Tennis, i giocatori “no vax” ammessi a Wimbledon. Djokovic potrà difendere il titolo vinto contro Berrettini

Avantgardia

Novak Djokovic e gli altri giocatori ‘no vax’ potranno regolarmente competere a Wimbledon quest’estate. L’All England Club ha infatti confermato che non ci sarà l’obbligo di aver ricevuto la somministrazione anticovid per prendere parte alla terza prova stagionale del Grande Slam, che si disputerà dal 27 giugno al 10 luglio. Il tennista serbo, sei volte campione ai ‘Championships’, potrà quindi provare a difendere l’ultimo titolo conquistato lo scorso anno in finale sull’azzurro Matteo Berrettini.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart