LIBRI – Calcio, ecco il manuale per diventare un campione. Da Pelé a Messi, da Maradona a Ronaldo: si parte studiando la storia dei fuoriclasse

Avantgardia

“Niente è impossibile, se ci credi con tutte le tue forze e con tutto il tuo cuore!”. L’interessante opera di Jean-Christophe Cataliotti (procuratore sportivo) e Lucio Schiuma (mental coach), che andrebbe letta dai giovani talenti ma anche da chi vuole imparare qualcosa in tema di motivazione e forza di volontà

Partendo dall’analisi delle carriere e delle vite di campioni come Cristiano Ronaldo, Pelé, Lionel Messi, Maradona, Johan Cruijff, Ronaldo Luìs Nazário de Lima, Marco Van Basten e Michel Platini, nel libro Il manuale del fuoriclasse. Qualità e segreti per diventare un calciatore(Mursia, pagg. 304, Euro 18,00), il procuratore sportivo Jean-Christophe Cataliotti e il mental coach Lucio Schiuma forniscono preziosi insegnamenti tecnici, tattici e comportamentali per diventare un vero e proprio ‘fenomeno’ nel mondo del pallone.

Qualità tecniche, cultura del lavoro, voglia di riscatto, potere del sogno, leadership e visione, qualità atletiche, senso del gol, intelligenza tattica, sono questi alcuni degli ingredienti fondamentali che assieme a un talento innato hanno portato, ognuno a modo suo, i grandi calciatori del presente e del passato al successo, ingredienti che questo libro svela al lettore, insegnandogli a coltivarli e a metterli a frutto per diventare un super campione come loro. Perché il talento da solo non basta.

Per questo motivo dopo aver analizzato la carriera dei singoli campioni, ogni capitolo si chiude con i consigli del Procuratore Sportivo che traggono dalla storia di ogni fuori classe delle indicazioni di carattere generale da seguire per non buttare al vento il proprio talento e trasformarlo invece in un successo garantito.

Un esempio fra tutti raccontato nel libro è la condotta vincente di Cristiano Ronaldo che ben emerge da un aneddoto con l’attaccante argentino Carlos Tévez, uno dei suoi compagni di squadra ai tempi del Manchester United:

«Deciso a dare un cambio di rotta alla sua esperienza allo United, fin lì insoddisfacente, Tévez si presentò all’allenamento mattutino con mezz’ora di anticipo rispetto all’orario stabilito, per svolgere una sessione di corsa in più. Con sua grande sorpresa sul campo di allenamento trovò Ronaldo, già tutto sudato e impegnato in una sessione di scatti. Determinato a certificare a tutti il suo cambiamento e il suo reale valore, Tévez si presentò all’allenamento del giorno seguente con un’ora di anticipo; tuttavia, con suo estremo stupore, anche la mattina successiva Ronaldo era già presente al centro sportivo, intento ad allenarsi a tutto gas. Intestardito a vincere la sfida, Tévez programmò di recarsi all’allenamento del giorno successivo con ben due ore di anticipo; eppure, incredibilmente, anche il terzo giorno Ronaldo era già presente. A quel punto, Tévez comprese che avrebbe trovato Ronaldo sul campo sportivo anche se si fosse recato al centro sportivo alle sei di mattina… E che si ritrovava al cospetto di un raro esempio di professionalità, destinato a infrangere ogni record.»

Quello di Cataliotti e Schiuma è una vera e propria bibbia per ogni calciatore in erba e non solo, un libro altamente formativo che insegna come essere super motivati, come potenziarsi al massimo, come superare tutti i limiti, come abbattere tutti i record e come aumentare la proprio forza mentale.

Perché, come insegna il manuale: niente è impossibile, se ci credi con tutte le tue forze e con tutto il tuo cuore!

Jean-Christophe Cataliotti è avvocato, esperto di diritto sportivo e procuratore sportivo. Organizza corsi e master (sia in presenza che online) per aspiranti osservatori e procuratori sportivi (www.footballworkshop.it). Con Mursia Editore ha pubblicato altri sei volumi, vertenti sul diritto sportivo e la professione di procuratore sportivo. È editorialista del prestigioso sito www.calciomercato.com, sul quale cura la rubrica intitolata Lettere a un Procuratore.

Lucio Schiuma è un autore letterario pluripremiato a livello nazionale (60 Premi Letterari, tra i quali il Premio Coni e il Premio Andrea Fortunato).Ha collaborato con la cattedra universitaria di Diritto Costituzionale e con il Centro Studi della FIGC di Coverciano (la casa della Nazionale Italiana). È esperto di comunicazione sociale e ideatore di progetti educativo-istruttivi, nonché mental coach per giovani calciatori.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart