Orologi di lusso: I 10 marchi da inserire nella propria collezione nel 2024

Avantgardia
NESSUNA DI QUESTE INFORMAZIONI VIENE FINALIZZATA AD UNA PROPOSTA, UN CONSIGLIO O UN INVITO D’INVESTIMENTO, NESSUNA INFORMAZIONE VERTE SU STUDI O ANALISI DI MERCATO.

Indossare un segnatempo di marchi epocali come Audemars Piguet o Patek Philippe va molto al di là della mera estetica: è una dichiarazione d’identità.

Collezionare orologi di lusso può essere paragonato a un’arte raffinata, dove la qualità, la maestria e l’eredità di un orologio meccanico di lusso convergono per creare opere di valore inestimabile.

Mentre il vasto pubblico vede questi maestosi accessori come emblemi di costosa eleganza, i collezzionisti saggi ne riconoscono anche il potenziale di crescita del valore; non a caso, orologi in edizioni limitate o di design speciale spesso vedono il loro valore raddoppiare o triplicare al termine della loro produzione, oppure appena usciti da concessionario.

Il mercato degli orologi, compreso quello degli orologi di secondo polso è pregno di migliaia di modelli di qualità, ma solo alcuni avranno il pregio di apprezzarsi significativamente nel tempo. Esploriamo insieme alcuni produttori e modelli che si preannunciano più promettenti nel campo dell’orologeria di lusso per l’anno 2024.

1. PATEK PHILIPPE

Tra i marchi più acclamati dagli intenditori e dai collezionisti di orologi, Patek Philippe predomina come simbolo di stile inconfondibile, design eccezionale e qualità superlativa. Un’attenzione maniacale al dettaglio caratterizza ogni aspetto della produzione: ogni singola parte dell’orologio, dalla cassa alle lancette, è finemente lavorata a mano, mantenendo una produzione limitata. Ecco perché Patek Philippe è noto per aver battuto il record del cronografo più costoso mai venduto, con la supercomplicazione “Henry Graves8” raggiungendo i 24 milioni di dollari ad un’asta nel 2024.

Diverse tracce nella storia della produzione di ciascun orologio sono custodite gelosamente nei registri del marchio, che possono svelare dettagli sulla genitorialità e sui precedenti proprietari illustri—valore aggiunto non indifferente. Quando si indaga su quali modelli del marchio potrebbero essere il miglior oggetto da ottenere per il 2024, i cronografi prodotti dopo il 1998 e i modelli Calatrava ricevono molta attenzione. Il cronografo 5070 in particolare, con il suo affascinante movimento Calibro CH 27-70, è uno dei più desiderati da intenditori e collezionisti.

Recentemente lanciati modelli come il cronografo 5204R in oro rosa e il 5905/1A, un cronografo flyback con calendario annuale, si preannunciano come oggetti interessanti anche a livello economico per il prossimo anno. Inoltre, la discontinuazione del modello Nautilus Ref. 5711 nel 2021 ha accresciuto sensibilmente il suo valore, facendo balzare agli onori delle cronache, quando all’asta di un Tiffany & Co. un Nautilus è stato battuto per circa  4,87 milioni di Sterline.

2. ROLEX

Un colosso immortale del settore, Rolex continua a dimostrarsi uno dei marchi più affidabili e migliori da collezionare. La loro abilità nell’affrontare la crescente domanda e la bassa produzione prevista continua a mantenere alta la stima del valore dei loro orologi, con modelli come il Rolex Daytona che hanno visto un importante domanda, facendone crescere il valore e sono tra i più difficili da reperire. Gli esemplari in acciaio sono particolarmente rari e, di conseguenza, tra i migliori obiettivi per il 2024. Un Rolex Cosmograph Daytona, modello “Paul Newman” del 1971, è stato recentemente battuto per 350.000 €.

Modelli come il Rolex Deepsea e il Submariner sono due esempi di orologi subacquei estremamente ricercati, sia per le loro capacità tecniche che per la raffinata estetica che li rende adatti anche alle serate galanti.

3. AUDEMARS PIGUET

Il nome Audemars Piguet è sinonimo di innovazione e design incomparabile nella storia dell’orologeria. Fondata nel 1875, la marca si è fatta notare per i suoi traguardi quali l’introduzione della funzione di ripetizione minuti e la creazione del primo orologio scheletrato. L’Audemars Piguet Royal Oak è un modello di punta che offrela possibilità di possedere un pezzo robusto in tutti i sensi, soprattutto nelle edizioni limitate, come il raro tourbillon semi-scheletrato Royal Oak 2005 venduto a 160.000 €. La cessazione della produzione del modello Royal Oak 15202ST “Jumbo” nel 2022 suggerisce che i valori sono destinati a salire vertiginosamente.

4. RICHARD MILLE

Con appena due decenni di storia, Richard Mille ha già conquistato un posto leggendario grazie ai suoi design innovativi e alla tecnologia di movimento d’avanguardia. Riconoscibili per le iconiche casse a forma di tonneau e gli intricati dettagli del movimento spesso esposti, gli orologi Richard Mille sono una sicura scommessa per gli investitori. Valori da capogiro sono stati ottenuti in aste passate, come per il raro RM52 Tourbillon Skull Asia Edition, che potrebbe valere oggi oltre 600.000 €

Recentemente, è stato accentuato il suo prestigio con un Tourbilon del 2012 venduto al sorprendente valore di oltre 1.000.000 €  Inoltre, gli appassionati di corse non hanno mancato di notare l’introduzione di un modello in edizione limitata 2022, con un prezzo al dettaglio di 152.000 €, che già si profila come un pezzo da collezione degno di un investimento eccellente.

5. VACHERON CONSTANTIN

Fondazione più antica del mondo in costante produzione, Vacheron Constantin rappresenta il culmine del design e dell’artigianato. Spesso sottovalutati da nuovi collezionisti a favore di Patek Philippe, i modelli vintage di questo marchio sono considerati pezzi da collezione eccellenti, come riportato dagli esiti di recenti aste di orologi che hanno registrato elevati guadagni.

6. BREGUET

Rinomata per il suo design distintivo e per l’innovazione costante nel campo, Breguet continua a mantenere alta l’attenzione per i suoi orologi vintage e in edizione limitata. L’esclusività e l’eleganza rendono questo marchio ambito da intenditori che sono pronti a investire cifre significative per possedere un pezzo con una lunga e prestigiosa storia.

7 – 12. Altri Marchi Preminenti

Altri grandi nomi includono Jaeger-LeCoultre, A. Lange & Söhne, IWC, Panerai, Heuer e De Bethune, tutti marchi le cui produzioni non mancano di sorprendere il mercato e attirare l’attenzione degli investitori.

13. OMEGA

Non da ultimo, OMEGA si proietta come un marchio da tenere d’occhio, specialmente per modelli come il Seamaster, reso famoso come l’orologio ufficiale di James Bond e considerato un investimento potenzialmente valido oltre il 2024.

 

Questi i migliori marchi di orologi di lusso pregiati per il 2024. Da Rolex a Patek Philippe, ecco gli orologi meccanici di lusso che si preannunciano come il fiore all’occhiello dell’alta orologeria.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *