Il Milan pareggia contro il Porto grazie ad una autorete di Mbemba

Avantgardia

Un pareggio che riapre le speranze dei draghi portoghesi di passare alla fase successiva della Champions League 

Il Milan ha pareggiato con il Porto allo stadio Meazza, giocando  per il quarto turno della fase a gironi della Champions League.  I portoghesi guidati da Sérgio Conceição hanno aperto le marcature dopo 6′, con un gol di Luis Diaz, ed è andata all’intervallo in vantaggio. 

Nella ripresa il pallone finisce per tradire Mbemba che realizza un autogol, offrendo il pareggio ai rossoneri d’Italia. 

Tuttavia, il pareggio non impedisce ai draghi di sognare la prossima fase del campionato milionario. L’FC Porto ha cinque punti e per ora si assicura il secondo posto nel girone B, mentre il Milan ha segnato il primo e unico punto in questa fase della competizione. 

Ora il Liverpool ospiterà l’Atletico Madrid, in caso di vittoria degli spagnoli, il Porto come il Milan perderanno la possibilità di restare in Champions League, ma ai portoghesi si potranno aprire le porte dell’Europa League.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart