Ursula von der Leyen incontra Viktor Orban, stop alle sanzioni contro la Russia

Avantgardia

Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen si recherà in Ungheria per incontrare il primo ministro Viktor Orban. I temi delle discussioni portano divisioni in Europa

Le parti discuteranno la questione dell’energia, l‘Ungheria è tra gli Stati membri dell’UE che si oppongono alle proposte per un sesto round di sanzioni contro la Russia in risposta alla guerra in Ucraina.

Una sanzione che propone di eliminare gradualmente (entro sei mesi), l’uso del petrolio raffinato russo nell’UE, anche se all’Ungheria sarà concessa una deroga fino alla fine del 2023.

 

La Russia ha celebrato oggi 9 maggio, il 75° anniversario della vittoria sovietica sulla Germania nazista con una grande parata militare nella Piazza Rossa. Secondo i media russi, alla parata hanno preso parte più di 11.000 soldati e 131 unità con equipaggiamento militare, leggero e pesante con missili balistici a lunga gettata.

Il presidente Vladimir Putin ha affermato che era necessaria un’operazione militare speciale, con riferimenti costanti all’occupazione russa dell’Ucraina. Nonostante tutto non ha menzionato la possibilità di una formale dichiarazione di guerra all’Ucraina, che aprirebbe la strada alla mobilitazione generale.

“Mi rivolgo alle nostre forze armate e milizie nel Donbas. Stai combattendo per la tua patria, nessuno dovrebbe dimenticare le lezioni della seconda guerra mondiale, quindi non c’è posto nel mondo per esecutori testamentari e nazisti”, queste le parole di Putin ai soldati impegnati sul territorio ucraino.

 

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart