Tour de France 2024; le sorprendenti somiglianze tra pesci e ciclisti

Avantgardia

Un recente studio, condotto da un team multi-universitario che include ingegneri della Johns Hopkins, ha rivelato sorprendenti somiglianze tra il comportamento dei pesci che nuotano in banchi e i ciclisti del Tour de France 2024.

I pesci formano banchi per risparmiare energia, proprio come i ciclisti formano gruppi (plotoni) per muoversi in modo più efficiente e ridurre la resistenza del vento. I favoriti del Tour de France 2024, come Jonas Vingegaard, Tadej Pogačar e Primož Roglič, sanno bene quanto sia importante il lavoro di squadra. Raggruppandosi, i ciclisti possono conservare energia e proteggersi dalla resistenza del vento. Similmente, i pesci che nuotano in banchi riescono a ridurre significativamente l’energia spesa.

Lo studio, pubblicato su PLOS Biology, ha mostrato che nuotare in banchi permette ai pesci di risparmiare fino al 79% dell’energia rispetto ai pesci che nuotano da soli in acque turbolente. Rui Ni, coautore dello studio e professore associato di ingegneria meccanica alla Whiting School of Engineering, ha spiegato:

“I banchi di pesci sono i plotoni della natura. Stanno facendo ciò che i ciclisti professionisti del Tour de France 2024 hanno imparato a fare da anni: formare un gruppo per muoversi in modo più efficiente”.

Il team ha misurato la spesa energetica totale (aerobica e anaerobica) di otto pesci giganti esposti a vortici mentre nuotavano. È emerso che, in condizioni di alta turbolenza, i banchi di pesci riducono la loro spesa energetica dal 63% al 79% rispetto ai pesci solitari. Inoltre, i pesci che nuotano in banchi utilizzano quasi otto volte meno energia anaerobica rispetto ai nuotatori solitari e recuperano dallo sforzo quasi due volte più velocemente. Ni ha inoltre osservato che un pesce solitario aumenta l’ampiezza del battito della coda in presenza di turbolenza, mentre i pesci nel banco mantengono la loro dinamica di nuoto invariata. Questo comportamento rende il banco una sorta di riparo naturale, similmente a come un gruppo di ciclisti professionisti del Tour de France 2024 riduce la resistenza dell’aria.

 

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *