updated 11:20 AM UTC, Sep 24, 2021

Media, Facebook pagherà le notizie ai giornali: Murdoch la spunta in Australia. Si va verso una svolta epocale?

Rupert Murdoch, l'imperatore dei media piega anche Facebook Rupert Murdoch, l'imperatore dei media piega anche Facebook

Accordo triennale con l'editore News Corp (di testate come l’Australian, il Daily Telegraph e l’Herald Sun) di cui è proprietario Rupert Murdoch concluso poche settimane dopo l'approvazione in Australia di una discussa legge che obbliga le piattaforme online, come Facebook e Google, a pagare gli editori per l'utilizzo dei loro contenuti


News Corp - Company Information - Market Business News

Facebook ha accettato di pagare News Corp Australia di Rupert Murdoch (che oltre ai molti giornali australiani pubblica nel mondo alcuni importanti quotidiani come il Wall Street Journal, il Times e il Sun) per le notizie che rilancia sulle sue piattaforme. Si tratta del secondo accordo del genere dall'approvazione in Australia di una legge storica mirata a far pagare ai giganti del Tech i contenuti che pubblicano.

Una misura che all'inizio era stata fortemente contestata da Facebook che aveva temporaneamente oscurato tutte le notizie in Australia causando l'ira del governo. Il mese scorso News Corp aveva concluso un'intesa simile con Google. Il valore del contratto con Facebook, riporta la Bbc, non è stato rivelato. News Corp controlla circa il 70% dei giornali in Australia con le testate più diffuse nel Paese tra le quali The Australian, The Daily Telegraph e The Herald Sun. Il gruppo di Murdoch possiede anche la rete televisiva Sky News Australia, che è diventata la più condivisa su Facebook. 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.