updated 1:52 PM UTC, Jan 15, 2021

Maradona non è morto, Diego è eterno, l'emozionante addio di Lionel Messi (VIDEO)

  • Scritto da Redazione
  • Pubblicato in Sport e Show

Il giocatore del Barcellona ha condiviso una foto con "IL NUMENERO 10" sul suo account Instagram, per dare l'ultimo saluto a Diego Armando Maradona (in LIVE dalla casa Del Pibe de Oro)


 

I personaggi del calcio mondiale piangono la morte di Diego Maradona. Il messaggio che non poteva mancare è stato quello di Lionel Messi, che ha lasciato su Instagram il suo significativo messaggio di addio. "Ci lascia ma non se ne va, perché Diego è eterno". 

 "Una giornata molto triste per tutti gli argentini e per il calcio. Ci lascia ma non se ne va, perché Diego è eterno. Conservo tutti i bei momenti vissuti con lui e ho voluto cogliere l'occasione per inviare le mie condoglianze a tutta la sua famiglia e agli amici. . RIP ", ha scritto il giocatore del Barcellona.

Lionel Messi porta lo zaino più pesante, perché è difficile essere considerato l'erede di Diego nella posizione di "migliore al mondo", ma nonostante questo paragone e piccola sfida tra i due, il loro rapporto non si è mai deteriorato e le attestazioni di stima che si inviavano, sono sempre state molto vere e naturali. 

 La nazionale argentina li ha riuniti quando Maradona era DT e insieme hanno raggiunto i quarti di finale dei Mondiali 2010 in Sud Africa, dove la "Selezione" è caduta contro la roccaforte tedesca, perdendo 4-0.

Ogni volta che a Maradona veniva dato un microfono per parlare del10 del Barcellona, come si dice "​​piovevano fiori".

I confronti tra l'uno e l'altro durante la carriera di Messi sono stati inevitabili. Il miglior gol della Coppa del Mondo, in cui Diego ammutolisce i "tanti inglesi" presenti, è stato paragonato a quello che La Pulga ha fatto al Getafe.

Nel frattempo, anche il gol che ha portato al Pibe de oro, il soprannome di "Mano di Dio" è stato anche paragonato a un altro gol di Messi con la maglia del Barsa contro l'Espanyol.

La verità è che gli argentini hanno potuto godersi il massimo di tutti e due fino a questo 25 novembre, quando la vita terrena li ha divisi. Non se ne è andato, perché come lo ha definito bene Messi: "Diego è eterno".

Video

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Novembre 2020 21:52

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.