updated 12:08 PM UTC, Apr 6, 2020

Coronavirus, l'Inter ha già vinto lo scudetto della solidarietà. Dopo la donazione del presidente Zhang, raccolti altri 500mila euro per l'ospedale Sacco

Steven Zhang, presidente dell'Inter Steven Zhang, presidente dell'Inter

Da Zhang all’Inter, al mondo. Il tutto per aiutare l’ospedale Sacco nella ricerca per il vaccino per il Covid-19. È l’ultima iniziativa del club nerazzurro: dai giocatori all’ultimo dei dipendenti, passando per lo staff tecnico, l’Inter ha raccolto 500 mila euro da donare alla struttura milanese, in prima fila nella lotta al coronavirus. Non solo: la donazione vuole essere un punto di partenza. Perché attraverso i suoi social il club ha lanciato anche una campagna di crowdfunding, ovvero una raccolta fondi aperta a chiunque voglia partecipare, da destinare al Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche del Sacco di Milano. L’iniziativa è stata pensata in collaborazione con la Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus. E segue la donazione di 100 mila euro del presidente Zhang e, ancor prima, l’invio di mascherine e prodotti sanitari alla città di Wuhan e allo stesso Sacco.

 

(Fonte: gazzetta.it)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

-2°C

Milano

Clear

Humidity: 39%

Wind: 9.66 km/h

  • 03 Jan 2019 3°C -3°C
  • 04 Jan 2019 2°C -6°C