updated 11:20 AM UTC, Sep 24, 2021

Vaccino Covid-19 in pillola; Israele da il via alla sperimentazione

  • Scritto da Zonca2021
  • Pubblicato in Salute

Questo è "il punto di svolta", una versione in capsule del vaccino contro il Covid-19 è stata realizzata per tutti quei paesi con un basso tasso di immunizzazione.


La Oramed Pharmaceuticals, con sede a Gerusalemme, ha ricevuto l'approvazione dal Tel Aviv Sourasky Medical Center per avviare una sperimentazione clinica su 24 volontari non vaccinati, ai quali verrà somministrata una capsula monodose di un vaccino Covid-19, sviluppato dalla società indiana Premas Biotech. 

I dirigenti della Oramed hanno annunciato di aver effettuato i primi test già a Marzo, somministrando la pillola a dei maiali. Gli animanli hanno prodotto anticorpi sufficienti all'immunizzazione già dopo pochi giorni dalla somministrazione.

L'azienda, specializzata nella creazione di farmaci in pillole, che invece solitamente vengono somministrati tramite iniezione, sta attualmente conducendo test su una capsula di insulina per il trattamento del diabete di tipo 2. 

L'amministratore delegato di Oramed, Nadav Kidron, ha dichiarato al Times che la sperimentazione della "pillola vaccino" contro il Covid, dovrebbe iniziare il mese prossimo, una volta ottenuta l'approvazione finale da parte del Ministero della Salute Israeliano. "Il nostro vaccino orale, che non si basa su una catena di approvvigionamento surgelata a differenza di altri vaccini contro il coronavirus, potrebbe fare la differenza tra un paese in grado di emergere dalla pandemia o meno. La capsula potrebbe essere usata come booster contro la variante Delta più contagiosa." , ha detto Kidron, aggiungendo che un vaccino orale potrebbe essere un "punto di svolta" nei paesi con un basso tasso di vaccinazione.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.