updated 2:32 PM UTC, Apr 11, 2021

Avvocati Rispondono; la proroga del blocco dei licenziamenti

Fino al 30 giugno 2021 per tutti e fino al 31 ottobre per i datori di lavoro che usufruiscono della Cassa Integrazione. Chiarimenti su alcune figure particolari di lavori: lavoro domestico, lavoro dei dirigenti, cambio di appalto e fallimento dell'impresa. Ascoltiamo l'Avvocato Giuslavorista Davide Pollastro


Il governo ha poi prolungato il blocco dei licenziamenti fino a giugno per le aziende che ricorrono alla cassa integrazione ordinaria, per quelle che hanno la cassa integrazione in deroga, il blocco durerà fino al 31 ottobre.

In questo video i dettagli:

Avvocati Rispondono: la proroga del blocco dei licenziamenti

I licenziamenti per motivi oggettivi sono stati, dal Decreto Ristori del 28 ottobre, bloccati fino al 31 gennaio 2021, ma già è stata anticipata una ulteriore proroga fino al 21 marzo.


Sentiamo direttamente dalla voce dell'Avvocato Giuslavorista Davide Pollastro, quali sono le novità e cosa giustamente, devono sapere i lavoratori (VIDEO) 

FIGLI IN QUARANTENA E LAVORO AGILE

Diverse misure da intraprendere per quanto riguarda l'occupazione nelle prossime difficili settimane di pandemia. Scopriamo quali diritti hanno i lavoratori che si trovano in difficoltà nel conciliare la vita lavorativa con quella famigliare.


La legge 126 del 13 ottobre prevede molte disposizioni in tema di rapporto di lavoro. I lavoratori che hanno figli posti in quarantena dalla ATS, hanno il diritto di svolgere il proprio lavoro con modalità agile; se ciò non è possibile, hanno il diritto di astenersi dal lavoro con il percepimento di una indennità. Abbiamo chiesto all'Avvocato Davide Pollastro di spiegarci meglio la norma...

(VIDEO)

Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS