Sabato nuovo tentativo di decollo per il razzo Artemis1 diretto sulla Luna (VIDEO)

Avantgardia

Il prossimo tentativo di decollo del nuovo razzo per la Luna della NASA è previsto per sabato, dopo essere stato cancellato il tentativo di lunedì a causa di un problema tecnico.

La NASA ha annunciato martedì che tenterà di lanciare il suo nuovo mega-razzo verso la Luna sabato, dopo un primo tentativo fallito lunedì a causa di un problema tecnico.

“Abbiamo concordato di cambiare la nostra data di decollo a sabato 3 settembre”, ha affermato Mike Sarafin, responsabile alla NASA della missione Artemis 1, che dovrebbe segnare l’inizio della missione del programma americano di ritorno sulla luna.

Il lancio del razzo è stato annullato lunedì all’ultimo momento a causa di un problema di raffreddamento in uno dei quattro motori principali, sotto lo stadio principale. Questi motori RS-25 devono essere raffreddati in modo che non vengano colpiti dal carburante ultra freddo quando vengono accesi. Ma uno di loro non ha potuto raggiungere la temperatura desiderata.

Questa temperatura viene raggiunta lasciando fuoriuscire una minuscola parte del carburante criogenico sui motori. Questo problema è stato causato da una “scarsa connessione” su un elemento del velivolo, che da allora è stato “riparato”, ha affermato John Honeycutt, responsabile del programma missilistico. Lunedì è stato osservato anche un problema di perdita durante il riempimento dei serbatoi di carburante e, anche se potesse essere superato, i team della NASA lavoreranno per risolverlo entro sabato.

La missione Artemis 1 consiste nel lanciare la capsula senza equipaggio Orion in orbita attorno alla Luna, per verificare che il veicolo sia sicuro per i futuri astronauti, inclusa la prima donna e la prima persona di colore a camminare sulla superficie lunare.

 

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *