updated 1:52 PM UTC, Jan 15, 2021

ZONA MILANO - Degrado in via Benedetto Marcello, la Lega attacca il Comune: "Dove sono finiti i soldi incassati per la riqualificazione?"

Via Benedetto Marcello a Milano Via Benedetto Marcello a Milano

Su ilComizio.it la vita dei quartieri, i fatti, i problemi, le segnalazioni e le denunce riguardanti le diverse zone di Milano. Oggi diamo spazio alla presa di posizione della Lega sulle problematiche di via Benedetto Marcello, tra la stazione Centrale e corso Buenos Aires, da anni al centro di discussioni e progetti di riqualificazione 


Sangue a Milano nella notte di Halloween - IlGiornale.it

Via Benedetto Marcello è sottoposta a Vincolo Ambientale e negli anni il Consiglio di Zona 3 si è più volte espresso attraverso numerose mozioni ed interrogazioni e persino con due delibere in cui si chiedeva fermamente e ripetutamente decoro, rispetto della legalità e la riqualificazione di via Benedetto Marcello. 

Sulla questione è intervenuto l'on. Igor Iezzi "L'Amministrazione Comunale nel marzo 2011, a seguito della costruzione del parcheggio sotterraneo di Via Benedetto Marcello, come corrispettivo diritto di superficie, ha incassato dalla Silos Buenos Aires, la somma di € 890.654,45 da utilizzare, come previsto anche da una Delibera di Giunta, per la riqualificazione del parterre di via Benedetto Marcello, compreso tra via Scarlatti e via Vitruvio". 

"Ad oggi - continua Iezzi - non sappiamo ancora che fine abbiano fatto questi soldi visto che le amministrazioni comunali che si sono succedute non hanno realizzato alcun lavoro di riqualificazione, anzi,  dal 2019 ad oggi si è intervenuto unicamente attraverso la cementificazione del parterre e la recentissima realizzazione di scivoli in "catrame" ai bordi dello stesso per facilitare l'accesso dei mezzi, opera realizzata in orario notturno (forse per non farsi vedere dai residenti)" 

Sul tema è intervenuto anche Gianluca Boari, capogruppo della Lega in Municipio 3 "Il Consiglio non ha mai visto, discusso, commentato ed approvato alcun progetto di riqualificazione dell'area in questione che, ricordiamolo ancora una volta, deve essere eseguita nel rispetto delle prescrizioni previste per Legge e che l'area non può essere adibita ad usi non compatibili con il carattere storico o artistico oppure tali da recare pregiudizio alla loro conservazione, quale, ad esempio, il mercato ambulante bisettimanale". 

"Il risultato è che via Benedetto Marcello è totalmente abbandonata al degrado ed all'illegalità - conclude Boari - come gruppo Lega in municipio 3 abbiamo presentato una mozione per chiedere un'immediata riqualificazione dell'area" 

Ultima modifica ilGiovedì, 26 Novembre 2020 16:12

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.