“Tua la Prinz verde, senza ritorno”, la storia di un successo commerciale

Il 30 agosto del 1957 la vettura venne svelata al pubblico: già in quell'occasione la Prinz riscosse parecchio successo presso la popolazione locale e non solo, tanto che già tre giorni dopo divenne uno degli argomenti di maggior grido in tutta la Germania.


Nonostante la strana forma, la sua versione TT ebbe un grande successo nel modo dei rally. Si trattava della versione sportiva della più mite Prinz 1000, con cui condivideva pianale e meccanica. La TT era equipaggiata da un motore da 1177 cm³. Nel febbraio 1967 la versione TT venne sostituita dalla più performante versione TTS, una versione ad alte prestazioni della Prinz 1000 TT, che rinunciò alla denominazione Prinz per offrire invece contenuti tecnici decisamente più spinti e venire incontro anche a chi voleva maggiori prestazioni da una NSU di serie.

Ascoltiamo cosa ci racconta Giorgio Bungaro. (VIDEO)

Video

Ultima modifica ilVenerdì, 30 Ottobre 2020 19:28

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.