updated 2:16 PM UTC, Oct 22, 2018

10 Agosto; dalla fantascienza alla realtà, gli Stati Uniti creeranno una "Military Space Force"

L'amministrazione statunitense ha annunciato la creazione della "Force of Space", una sesta branca delle forze armate voluta dal presidente Donald Trump, che vuole assicurare che gli Stati Uniti "dominino lo spazio".


"È giunto il momento di scrivere il prossimo capitolo nella storia delle nostre forze armate per preparare la prossima battaglia", così il vice presidente degli Stati Uniti Mike Pence in un discorso ai militari al Pentagono. "È arrivato il momento di istituire la Space Force degli Stati Uniti".

Anche il presidente americano Donald Trump si sbilancia con un Tweet "Avanti con la Space Force, fino alla fine! Per difendere l'America, una semplice presenza nello spazio non è sufficiente, dobbiamo dominare lo spazio!"

I preparativi sono in corso per rendere questa nuova forza spaziale, il sesto ramo delle forze armate americane, insieme con l'esercito (US Army), l'Air Force (USAF), Navy (USN ), il Corpo dei Marines e la Guardia Costiera. Il personale militare in tutto il mondo dipende sempre più dagli strumenti di geo-localizzazione per le loro operazioni e la sicurezza satellitare è diventata una questione sempre più importante.

Ricordando il lancio nel 2007, da parte della Cina, di un missile che distrusse un satellite americano - "una dimostrazione altamente provocatoria della crescente capacità della Cina di militarizzare il mondo attraverso lo spazio" aggiunge - "Lo spazio è cambiato radicalmente per una generazione, oggi, altre nazioni stanno cercando di distruggere i nostri sistemi spaziali e sfidano la supremazia americana come mai prima d'ora". Nel suo discorso Pence ricorda anche i progetti russi che si basano sulla progettazione di nuovi laser e missili aviotrasportati per distruggere i satelliti americani - "I nostri avversari hanno già trasformato lo spazio in un campo di battaglia", ha detto.

Decollo di un razzo Atla V dalla base di Vandenberg in California il 5 maggio 2018
 

Lo spazio è attualmente sotto la responsabilità della US Air Force e l'amministrazione Trump ritiene che farne una filiale a sé stante sbloccherà più risorse per questa nuova zona di frontiera.

Ma la creazione di questo nuovo ramo militare non è assicurata perché deve essere prima approvata dal Congresso. Tuttavia, molti funzionari e alti funzionari del Pentagono sono preoccupati per il costo del progetto, in particolare perché comporta la creazione di centinaia di posti amministrativi. I democratici contrari a questa nuova spesa non tardano i loro commenti sui social - "Potremmo forse assicurarci che i nostri concittadini non muoiano per mancanza di assicurazione sanitaria prima di spendere miliardi per militarizzare lo spazio?", ha twittato il senatore democratico Bernie Sanders.

Nessuno ha il coraggio di dire a Donald Trump che è una "cattiva idea", ha twittato il senatore democratico Brian Schatz. "È pericoloso avere un leader che non riesci a convincere a rinunciare a idee folli."

Contrario anche il ministro della difesa USA, che esprime il suo sostegno per la creazione di un nuovo comando militare per lo spazio, senza andare così lontano da sostenere l'idea di un sesto ramo delle forze armate. "Dobbiamo pensare allo spazio come a un'area di sviluppo in via di sviluppo, e certamente un comando militare è una delle cose che puoi creare, ma non nell'immediato".

Il vicepresidente ha affermato che il processo si svolgerà in fasi successive, con l'obiettivo di creare questa sesta forza armata entro il 2020, che vedrà la fine del mandato del presidente Trump, per questo ha chiesto al Congresso di approvare un budget aggiuntivo di $ 8 miliardi nei prossimi cinque anni.

Il primo passo sarà la creazione di un nuovo spazio di comando, sul modello dei comandi geografici esistenti come CENTCOM, il Comando Centrale per il Medio Oriente, l'Africa Command per l'Africa, o come comando strategico (Stratcom) responsabile delle armi nucleari del paese.

Il gruppo elettorale di Donald Trump per le elezioni del 2020 ha preso possesso dell'idea e del progetto, chiedendo ai sostenitori del presidente di scegliere il logo della prossima Space Force e di stamparlo su prodotti promozionali.

  • Pubblicato in Esteri
Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

6°C

Milano

Sunny

Humidity: 81%

Wind: 8.05 km/h

  • 23 Oct 2018 14°C 3°C
  • 24 Oct 2018 20°C 7°C