updated 7:17 AM UTC, May 14, 2021

CHI ASSAGGIA? - In Alto Adige, un territorio unico dove nascono i vini stupendi della famiglia Niedrist

I terreni  Niedrist di Gries – Bolzano (260 m s.l.m.) I terreni Niedrist di Gries – Bolzano (260 m s.l.m.)

Rubrica a cura di Andrea Sala, Advanced Sommelier – Court of Master Sommelier, dedicata ai piccoli produttori di vini di qualità del meraviglioso territorio italiano


Andrea Sala

Andrea Sala

Ignaz ed Elisabeth Niedrist, il matrimonio e il recupero dell’azienda vinicola di famiglia

 Chi siamo

L’azienda vinicola Niedrist si trova nella zona di Ronco a Cornaiano in Alto Adige. La cantina fa parte della famiglia Niedrist da oltre un secolo, fu Josef Niedrist a iniziare l'attività commerciale ed a occuparsi delle produzione e vendita del vino.

L’Alto Adige è stato da sempre conteso fra due nazioni, Italia e Austria, oggi fa parte dell’Italia ma in ogni caso le persone che vivono in questa affascinante regione sono state in grado di preservare le diverse culture che hanno influenzato e caratterizzato la regione. Come risultato finale, dalla fusione della cultura austriaca a quella italiana, lo possiamo riconoscere chiaramente nella tipologia di cucina così come nella cultura e stile vinicolo.

Tenuta Ignaz Niedrist- enoteca online Mair&Mair

La famiglia Niedrist dopo un lutto famigliare e le due guerre mondiali che devastarono il territorio, si vide costretta a interrompere temporaneamente la produzione di vino. Fu più tardi, tra la fine degli anni ’80 e gli inizi dei ’90, che Ignaz ed Elisabeth decisero di riprendere l’attività vinicola iniziata dal nonno di Ignaz.

Dopo il matrimonio tra Ignaz ed Elisabeth le dimensione aziendali aumentarono, introducendo più vigneti e altre tipologia d’uva per esempio il vigneto di Lagrein, una delle varietà di uva a bacca rossa più tipiche del territorio. L’obiettivo della coppia, oltre a riprendere la produzione di vino, era quello di produrre vini di altissima qualità focalizzandosi sulle diverse varietà presenti in azienda e i diversi vigneti di proprietà.

Oggi la famiglia svolge un lavoro impeccabile e produce vini tra i migliori della regione, grande soddisfazione dopo il duro lavoro fatto per far ripartire l’azienda dopo il periodo di stallo. Ignaz e Elisabeth hanno puntato sulla qualità che gli ha visti dover fare un lavoro ineccepibile in vigna attraverso rese base per pianta e scelta della varietà d’uva seconda la vocazione del vigneto, cercando così di creare il miglior connubio possibile.

I Niedrist coltivano principalmente da tre territori storici: Gries (Bolzano), Appiano Monte, Ronco a Cornaiano.

-        Gries è una località dove i terreni sono di matrice alluvionale con sabbia e pietra per questo motivo coltivano la varietà Lagrein.

-        Appiano Monte ha terreni arigillosi e calcarei con presenza di ferro, ecco le varietà coltivate sono i Pinot (bianco, grigio e nero), Sauvignon blanc e Chardonnay

-        Ronco a Cornaiano i terreni sono morenici di origine glaciale e qui troviamo il Pinot Nero, Schiava, Sauvignon Blanc, Merlot e Syrah.

In cantina hanno un approccio poco interventista perché vogliono lasciare esprimere al meglio il vitigno per ogni vino che producono.

Oltretutto, la famiglia Niedrist è attenta alla viticoltura sostenibile e alla biodiversità poiché credono che sia il giusto metodo per preservare l’ambiente e dare la possibilità alle future generazioni di continuare l’attività familiare.

 Alto Adige Pinot Bianco Berg DOC

2019 Pinot Bianco Berg – Alto Adige DOC

Tipologia: Vino bianco fermo

Vitigno: Pinot Bianco

Produzione: Vinificato in acciaio

Prezzo:  20 euro 

Giallo paglierino vivace. Profumi al naso intensi con frutta a polpa gialla come pesca e prugna, zest di limone e pera williams. Continua con sentori minerali rocciosi e floreali. Al palato il vino ha ottima tensione acido-sapido, allungo sapido e citrino sul finale gustativo.

 Alto Adige Pinot Nero vom Kalk DOC

2018 Pinot Nero Riserva – Alto Adige DOC

Tipologia: Vino rosso fermo

Vitigno: Pinot Nero

Produzione: Fermentazione in tini di rovere e maturazione in barriques per 14 mesi

Prezzo:  35 euro 

Colore rosso rubino brillante, poco concentrato. Profumi delicati, profilo olfattivo elegante. Sentori di frutta a bacca rossa, lampone e ciliegia. Note speziate a ricordare chiodi di garofano e pepe nero fresco, finisce con tone floreali di viola. Palato delicato, succoso e tannini maturi e bilanciati. Lungo finale gustativo a ricordare frutti di bosco, spezia e sentori terrosi.

 Alto Adige Lagrein Gries Berger Gei Riserva DOC

2018 Lagrein Gries Berger Gei Riserva – Alto Adige DOC

Tipologia: Vino rosso fermo

Vitigno: Lagrein

Produzione: Fermentazione in tini di legno, maturazione in barrique e botte grande

Prezzo:  30 euro 

Colore rosso rubino intenso e concentrato. Profumi molto intensi e briosi all’olfatto. Note di frutti di bosco maturi come more, fragole e lampone. Continua con prugna rossa, ramo di pomodoro, pepe nero fresco e vaniglia. Palato di ottima struttura, pieno e con tannini vivaci. Finale gustativo lungo e saporito.

Ignaz Niedrist degustazione visita in cantina

Altri vini da provare: Sauvignon Porphyr & Kalk, Mitterberg Bianco Trias, Chardonnay vom Kalk, Pinot Nero vom Kalk

 

Andrea Sala

Advanced Sommelier - Court of Master Sommeliers

Ultima modifica ilLunedì, 03 Maggio 2021 12:25

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.