ESPORTS, A TOKYO APRE LA PRIMA PALESTRA PER VIDEOGIOCHI “AGONISTICI”

Avantgardia

È da diversi anni ormai che i videogiochi non costituiscono più un semplice passatempo per migliaia di giocatori. Con l’avvento degli eSports, si è andato sempre più allargando il bacino di coloro che scelgono di farne una vera e propria carriera, adesso promossa anche da diverse accademie e università come vero e proprio percorso di studi. Per incentivare la cultura dei giochi e delle competizioni videoludiche, in Giappone verrà a breve inaugurata una vera e propria palestra per gli eSports.

La palestra, che sarà semplicemente conosciuta con il nome di Esports Gym, aprirà i battenti il prossimo 19 maggio nella parte settentrionale di Tokyo, grazie alla collaborazione della società nipponica Tokyo Metro Inc. e il servizio telematico eSports Gecipe. Le due aziende sperano di creare un giorno un mondo in cui “chiunque possa godere di una seria pratica di allenamento professionale ai videogiochi quando lo desidera”.

La palestra sarà situata appena fuori l’ultima fermata della metro cittadina che attraversa la maggior parte della capitale nipponica fino a Meguro nella parte meridionale della città. Sarà caratterizzata da un’area lounge e da uno spazio composto da dodici postazioni da gaming, complete di sedie e cuffie.

La Esports Gym non sarà rivolta solo ai giocatori di eSports occasionali, ma anche a coloro che avranno bisogno di sottoporsi a un serio allenamento in vista delle competizioni. Dovrebbe essere, infatti, la prima nel paese a offrire sessioni di allenamento a pagamento tenute da giocatori professionisti

I giocatori di tutti i livelli potranno iscriversi ai diversi corsi di formazione (dal quello principianti al più avanzato) sia di persona che online. Sarà aperto inoltre uno speciale corso per studenti che, se superato, potrebbe garantire loro l’accesso ai provini per il team di eSports giapponese Crest Gaming.

Le lezioni si terranno in orario pomeridiano durante tutta la settimana e con orario continuato nei weekend. Le postazioni saranno equipaggiate con cinque dei giochi più popolari in Giappone: ValorantLeague of LegendsIdentity VRainbow Six Siege e Puyo Puyo Champions.

I clienti avranno la possibilità di sottoscrivere un abbonamento alla palestra per 5.500 yen al mese (circa 50 dollari), che permetterà loro l’accesso quotidiano ai computer in fasce orarie di tre ore. A tale costo potrà essere aggiunto quello di un personal trainer professionista per altri 2.750 yen all’ora (circa 25 dollari).

Dopo l’inaugurazione, la palestra ha in programma di organizzare eventi di gioco gratuiti e lezioni di eSports durante i fine settimana e le vacanze. Tokyo Metro e Gecipe hanno anche intenzione di aggiungere altri servizi, nonché aprire altre filiali a livello internazionale in futuro, sperando di coinvolgere sempre più utenti nel mondo delle competizioni videoludiche.

 

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart