updated 2:03 PM UTC, Apr 14, 2021

Conseguenza per il lavoratore che si rifiuta di sottoporsi a vaccinazione anti covid-19

Una prima messa a fuoco della difficile problematica nel contrasto tra il diritto di ogni persona a non essere sottoposto a trattamenti obbligatori e il dovere di non procurare danni o rischi ad altri con il proprio comportamento.


Le decisioni che i lavoratori prendono sulla propria vita e saluta, hanno motivazioni individuali e non collettive, per contro la vaccinazione è uno strumento di protezione allo stesso tempo individuale e collettivo e impone quindi un approccio diverso da tutte le altre proposte di prevenzione. In questa mancanza di legislazioni oggettive, l'Avvocato Giuslavorista Davide Pollastro fa chiarezza su quello che, anche in tale assenza, un lavoratore potrebbe rischiare sul posto di lavoro.

Video

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.