Coronavirus; parte la prevenzione contro la diffusione della variante BA.X

Avantgardia

La variante BA.X del coronavirus è stata segnalata in Israele e Danimarca con un gran numero di mutazioni.

La variante BA.X è una nuova variante del coronavirus che è stata identificata per la prima volta in Brasile nel gennaio 2021. Si ritiene che sia più contagiosa e più resistente ai vaccini rispetto alle varianti precedenti.

Secondo il servizio di controllo e prevenzione da nuovi contagi da Covid-19, la nuova variante non è stata rilevata in Italia. Per ora la variante BA.X è stata classificata come una variante di interesse (VOI) dall’ECDC, in Danimarca e Israele.

La variante BA.X del coronavirus ha sollevato preoccupazioni tra gli esperti di sanità pubblica a causa del suo alto numero di mutazioni e della sua capacità di evadere l’immunità acquisita attraverso la vaccinazione o un’infezione. Tuttavia, al momento non ci sono prove che suggeriscano che la variante BA.X sia più letale o più contagiosa delle varianti precedenti del coronavirus.

Per proteggere la salute pubblica, gli esperti europei raccomandano, nei paesi colpiti dalla nuova variante BA.X,  di continuare a seguire le linee guida per la prevenzione della diffusione del coronavirus, come il distanziamento sociale dove necessario, l’uso delle mascherine e la vaccinazione. Inoltre raccomandano di monitorare da vicino la diffusione della variante BA.X e di adattare le strategie di prevenzione e controllo in base alle nuove scoperte scientifiche.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *