updated 9:08 AM UTC, Mar 1, 2021

Messa di Natale anticipata di due ore, i vescovi: "Si svolgerà nella piena osservanza delle norme". Vespa: "La Cei abbozza per quieto vivere, ma da povero cristiano mi chiedo..."

La Messa in tempo di Covid: cosa succederà a Natale? La Messa in tempo di Covid: cosa succederà a Natale?

''Gesù nasce ogni giorno nel cuore dei credenti. Non credo che abbia problemi con l'orologio. La Cei abbozza per quieto vivere. Ma da povero cristiano mi chiedo come posso mettere in pericolo la salute pubblica se esco dalla Messa alle 24 invece che alle 22?''. Così Bruno Vespa su twitter sulle polemiche che si sono scatenate dopo l'ipotesi di un eventuale spostamento della Messa di Natale alle 22 a causa del coprifuoco anti-Covid. Intanto la Ue smentisce di voler vietare le celebrazioni "in presenza"


La Ue vuol cancellare la Messa di Natale - IlGiornale.it

Cosa hanno detto i vescovi - Le Messe di Natale si svolgeranno "nella piena osservanza delle norme", aveva detto mons. Mario Meini, pro-presidente Cei, introducendo il Consiglio permanente. "Se le liturgie e gli incontri comunitari sono soggetti a una cura particolare e alla prudenza, ciò non deve scoraggiarci - ha chiarito - in questi mesi è apparso chiaro come sia possibile celebrare in condizioni di sicurezza, nella piena osservanza delle norme. Siamo certi che sarà così anche nella prossima solennità del Natale e continuerà ad essere un bel segno di solidarietà con tutti".

La Ue non vuole vietare la messa di Natale - La Commissione europea "non intende proibire alcuna funzione religiosa", né avrebbe "la competenza per farlo". Al contrario, "la libertà di culto è prevista dalla Carta dei diritti fondamentali". Lo precisa all'Adnkronos il portavoce della Commissione europea Stefan de Keersmaecker, a proposito delle indiscrezioni riportate dalla stampa italiana circa le raccomandazioni che l'esecutivo Ue si appresta a diffondere domani, secondo le quali sconsiglierà le celebrazioni religiose in presenza, inclusa la Messa di Natale.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.