Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 993

updated 12:26 AM UTC, Jan 18, 2018

Alternativa popolare, ognuno per la sua strada. Lupi verso il centrodestra: "Riuniamo i moderati e i liberali"

Stabilita una "separazione consensuale" in Alternativa Popolare, il soggetto politico centrista che faceva capo al ministro degli Esteri, Angelino Alfano. Mentre lo stesso Alfano pochi giorni fa ha scelto di farsi da parte, annunciato che non si ricandiderà, il partito di fatto si scioglie lasciando liberi i propri rappresentanti di ricollocarsi, alcuni nello schieramento di centrosinistra altri in quello di centrodestra. Di questa seconda fazione fa parte il deputato lombardo Maurizio Lupi che ha annunciato che lavorerà per riunire altri soggetti centristi per costituire quella che è stata definita la "quarta gamba" del centrodestra che dovrebbe aggiungersi a Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia - (VIDEO)

Tosi all'attacco: "Salvini racconta balle. Dire di uscire dall'euro è da cialtroni". E boccia il referendum sull'autonomia: "Voterò sì, ma sono soldi buttati perché non serve a niente"

Intervista al sindaco di Verona, segretario di "Fare", a margine del convegno europeista "LiberaItalia" che si è tenuto al teatro Carcano. Particolarmente duri i toni nei confronti del leader leghista che decretò la sua espulsione dal partito: "Con la sua impostazione demagogica è riuscito a perdere Varese...". Poi difende la candidatura della sua compagna, Patrizia Bisinella, alla guida della città da lui amministrata: "Ma quale monarchia; il voto è libero e sarà valutata dai cittadini. Comunque è stata senatrice ed è preparata" - (VIDEO)

Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

1°C

Milano

Clear

Humidity: 51%

Wind: 11.27 km/h

  • 18 Jan 2018 6°C -2°C
  • 19 Jan 2018 7°C -1°C