updated 5:24 PM CET, Nov 17, 2017

Il nuovo iPhone? Il più fragile di sempre. Ecco il test che non ti aspetti...

L’attesa per l’ultimo cellulare della Apple è finalmente finita ma ha portato con se almeno due aspetti decisamente poco piacevoli per gli appassionati della casa di Cupertino.

Il primo riguarda il prezzo. Che i top di gamma stiano arrivando a cifre assolutamente impensabili fino a qualche anno fa è sotto gli occhi di tutti. Anche i rivali targati Android hanno alzato il prezzo dei loro flagship ma come sempre succede la Apple ha scoperto il vaso di Pandora e il tanto desiderato iPhone X ha toccato la cifra record di 1.189 Euro per la versione da 64 GB e addirittura i 1.359 Euro per quella da 256 GB.

Il secondo aspetto, che sicuramente farà riflettere, però è un altro. Il più costoso e avanzato melafonino di sempre è anche il più fragile mai prodotto.

E’ quanto emerge dai test di solidità a cui è stato sottoposto l'iPhone X dagli esperti di SquareTrade, con strumenti e macchinari progettati per riprodurre le situazioni della vita quotidiana di maggior rischio. I risultati sono decisamente deludenti, non solo comparati alla concorrenza ma anche rispetto ai suoi predecessori targati Apple. Le più semplici e comuni cadute accidentali mettono fuori gioco lo schermo che nelle migliori ipotesi si frantuma nonostante sia stato pubblicizzato come il più resistente mai prodotto, per poi passare ai malfunzionamenti di riconoscimento facciale, touch e accensione.

Le immagini si sa valgono più delle parole, ecco allora il video delle prove fatte da Square Trade, con un ultimo consiglio: se avete tra le mani un nuovo iPhone X vi conviene prendere una bella cover molto resistente o farvi l’assicurazione di casa Apple…

 

Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

9°C

Milano

Partly Cloudy

Humidity: 60%

Wind: 6.44 km/h

  • 18 Nov 2017 9°C -1°C
  • 19 Nov 2017 10°C -1°C