updated 5:24 PM CET, Nov 17, 2017

Russia, nella notte un lancio simultaneo di missili balistici intercontinentali

In diverse regioni della Russia, è avvenuto il lancio simultaneo di quattro missili balistici intercontinentali. I lanci dei missili hanno avuto luogo nell'ambito della formazione per la gestione delle Forze Strategiche Nucleari. 


Secondo quanto riferito dal servizio stampa del Ministero della Difesa russo, un missile Topol è stato lanciato anche dal sottomarino nucleare Voronezh in assetto da combattimento, il missile ha colpito l'obiettivo previsto nel sito di test Kura.

Foto: Vitaly Ankov / RIA Novosti
Il sottomarino Voronezh 

"il sottomarino a propulsione nucleare, che parte della Flotta del Nord, ha effettuato un "lancio a salve" di due missili balistici dal Mare di Okhotsk nella regione di Arkhangelsk, il lancio di missili balistici è un test di prova teso a non abbassare la guardia nei confronti della potenza nucleare russa. Inoltre, gli aerei gamma Tu-160, Tu-95MS e gli aerei Tu-22M3 provenienti dal campo di volo di base Ukrainka, Engels e Shaykovka, hanno condotto lanci di missili da crociera terra-aria, su bersagli posti nei poligoni di Kura, Pemba e Terekta. Una manovra che si è completata con la simulazione al mattino del 26 ottobre quando sottomarini della Flotta del Nord, "Voronezh" hanno annientato annientato un gruppo di navi poligono vicino alle Novaja Zemlja, sempre attraverso il lancio di missili da crociera "Granit".

Il Ministero della Difesa russo ha pubblicato un video che mostra e spettacolarizza la portata della manovra, ponendo un accento sulla gestione delle forze nucleari strategiche, con il lancio di missili intercontinentali, di mare e aerei.  In tutte le manovre sono stati utilizzati missili a lungo raggio, veivoli aerei Tu-160 (bombardiere strategico supersonico), Tu-95MS (bombardiere strategico ) e Tu-22M3 (bombardiere bimotore a getto) , sottomarini nucleari della Flotta del Nord e del Pacifico, così come gli equipaggi di combattimento della Strategic Missile Forza Cosmodromo di Plesetsk.

Foto: TASS
un lancio di missili intercontinentali

Il video mostraper circa due minuti il lancio del missile Topol intercontinentale dal sito di Plesetsk, uno spazioporto russo che si trova nell'Oblast' di Arcangelo, circa 800 km a nord di Mosca e a sud di Arcangelo, nonché il lancio di vettori missilistici strategici. Tutti i lanci dei missili hanno avuto luogo di notte al buio, così da aggiungere spettacolo alle manovre militari. Le testate di missilistiche hanno raggiunto con successo bersagli nelle catene militari delle regioni di Arkhangelsk, Kamchatka, Repubblica di Komi e Kazakistan.

"Come risultato della formazione, i compiti sono stati soddisfatti in pieno. Tutti gli obiettivi formativi sono stati colpiti con successo", ha sottolineato il ministro della difesa russo. 

  • Pubblicato in Esteri
Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

9°C

Milano

Partly Cloudy

Humidity: 60%

Wind: 6.44 km/h

  • 18 Nov 2017 9°C -1°C
  • 19 Nov 2017 10°C -1°C