updated 5:24 PM CET, Nov 17, 2017

Quando Brizzi sosteneva Renzi alla Leopolda. Guai a strumentalizzare, ma valga sempre e per tutti

Nel 2012 il regista Fausto Brizzi, accusato di molestie da dieci attrici in un servizio delle Iene, fu ospite della Leopolda, la nota kermesse renziana. Un accorato intervento il suo a difesa dello stesso leader, attaccato da più parti. In un passaggio del suo discorso in cui difendeva il segretario del Pd ipotizzava provocatoriamente anche un'accusa infantile nei suoi confronti, che sentita oggi, risulta sinistramente ironica e profetica: "Maestra, Matteo a un festa del '95 ci ha provato con mia sorella". Su Facebook Matteo Salvini ha postato un video di quell'occasione e, pur invocando garantismo, si è lasciato andare a qualche allusione. Lo stesso capo leghista, forse annusata l'aria dei social, ha poi elogiato la moglie dello stesso Brizzi per le sue parole pubbliche: "Una donna forte". In ogni caso qualunque forma di associazione, oltretutto perché la vicenda deve ancora essere chiarita eventualmente nelle sedi opportune, ci pare del tutto fuori luogo. E' bene però che questo atteggiamento sia applicato a tutti, anche a chi è meno "politicamente corretto". Lasciamo a chi legge il giochino: "E se fosse accaduto a..."  - (VIDEO)

Pd, Gori: "Cerchi alleanze più ampie possibili per battere il centrodestra. Renzi? Un leader votato dal 70% del partito. Di Maio irrispettoso e supponente"

Parla il sindaco di Bergamo e futuro candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia. In un'intervista rilasciata a Milano l'esponente dem ha auspicato una coalizione di forze che consenta di vincere le prossime elezioni e di governare il Paese. Da parte suo anche sostegno al segretario del suo partito e biasimo nei confronti del vicepresidente pentastellato della Camera per aver rifiutato il confronto tv - (VIDEO) 

Ostia, sul caso Spada CasaPound dice basta: "I nostri voti frutto del lavoro tra la gente. Ecco tutta la verità, vogliamo che la magistratura indaghi"

La conferenza stampa integrale del movimento della Tartaruga svoltasi nella sede centrale romana di via Napoleone III. Simone Di Stefano, Luca Marsella e Carlotta Chiaraluce hanno illustrato la propria posizione e risposto punto su punto alle domande di una platea di giornalisti decisamente nutrita. Un contributo importante per capire qualcosa di più su una vicenda sulla quale si è scritto e detto molto, spesso con poco equilibrio - (VIDEO)

Ostia, quando Roberto Spada diceva: "Voto Movimento 5 Stelle"

Il responsabile dell'aggressione al giornalista Daniele Piervincenzi rivelò ai microfoni de La7 la sua preferenza per i grillini, mentre si fece fotografare con Luca Marsella, candidato di CasaPound al Municipio X, senza esprimere nessuna particolare simpatia nei suoi confronti. Lo stesso personaggio, prima di colpire brutalmente il cronista di "Nemo", aveva dichiarato che a lui del risultato della formazione di destra "non gliene fregava un c...o". Quindi, se si vuole essere corretti, perché tirare in ballo le "tartarughe"? Ecco il filmato - (VIDEO)

Elezioni in Sicilia, vince Musumeci e Brunetta si scatena: "La competizione non è più col Pd ma coi 5 Stelle. Il mancato confronto tv Renzi-Di Maio? Un duello tra bulli, non ci siamo persi niente..."

"Grande soddisfazione per i risultati siciliani, questo ci fa ben pensare rispetto alle prossime elezioni politiche. Il centrodestra unito vince, vince in tutta Italia, la competizione sarà non più con il Partito democratico ma con il Movimento 5 stelle e rispetto al Movimento 5 stelle pensiamo di avere uomini, argomenti, programmi, leadership sufficienti per spiegare agli italiani come non sia possibile fare un salto nel baratro del Movimento 5 stelle e votare per il centrodestra unito di governo", ha detto il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta. "Oggi - ha aggiunto- serve costruire un programma unitario, una leadership unitaria, parlare con la gente che ha già deciso che dobbiamo stare insieme, dialogare con l’Europa e prepararci a governare questo Paese". L'intervista è da non perdere - (VIDEO)

Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

-1°C

Milano

Clear

Humidity: 85%

Wind: 6.44 km/h

  • 19 Nov 2017 10°C -2°C
  • 20 Nov 2017 7°C -2°C