updated 4:10 PM UTC, Sep 24, 2018

La resistenza di Fava al "nazionalista" Salvini: "Ci chiamiamo ancora 'Lega Nord per l'Indipendenza della Padania'. Rinnoverò la tessera ma voglio che qualcuno me la consegni..." (VIDEO)

Una parte della nostra intervista all'assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia, Gianni Fava, esponente leghista in contrasto con la linea "nazionalista" portata avanti da Matteo Salvini. Lo spunto dato da un querelle social innescata da un salviniano del Sud che ha cancellato la parola Nord da un foto in vista della manifestazione di domenica scorsa a Milano intitolata significativamente "Prima gli italiani". Il mantovano non ci sta e dice...

Elezioni regionali, i candidati si confrontano a casa di Assolombarda. Duello Fontana-Gori. Violi (M5S): "Ecco le nostre proposte per le imprese" (VIDEO)

Dibattito sui temi dell'economia e del lavoro tra i principali candidati alla presidenza di Regione Lombardia nella sede di Assolombarda. Schermaglie tra gli aspiranti governatori di centrodestra e centrosinistra; parla anche l'esponente pentastellato. Il commento degli industriali. Tutte le nostre interviste

Il leghista Bastoni a testa in giù su Facebook, la provocazione dell'ex terrorista rosso che non suscita indignazione

La foto è quella di una locandina che raffigura Max Bastoni, consigliere comunale milanese candidato alle prossime regionali in Lombardia. Peccato che l'immagine postata su Facebook sia simbolicamente rovesciata, come ad evocare il mito di "Piazzale Loreto", tanto caro all'antifascismo militante. L'autore di chiama Francesco Emilio Giordano, condannato a 30 anni e 8 mesi di carcere, poi ridotti a 21 in appello, per l'omicidio del giornalista del Corriere della Sera, Walter Tobagi nel 1980. L'uomo, che oggi guida la formazione di ultrasinistra "Potere al Popolo", per rendere più chiare le proprie intenzioni ha tenuto a ringraziare un'utente che, forse ingenuamente, gli consigliava di raddrizzare la foto: "Ingrid potessi dargli fuoco lo farei…va bene così… comunque ti ringrazio per il consiglio… davvero grazie… è un essere schifoso e siccome sta leggendo sa quello che penso e la fine che non solo gli auguro".

Il profilo Facebook di Giordano, d'altronde è ricco di contenuti intrisi di odio contro "fascisti", "leghisti", e uomini in divisa. Così l'esponente di "Potere al popolo" ha voluto commentare anche un articolo sull'aggressione subita da Giorgia Meloni a Livorno: "troppo poco. Livorno è rossa". Non sono mancati strali contro Arci e Libera per aver condannato le violenze contro le Forze dell'Ordine alle manifestazioni anti-razziste di Piacenza e Macerata: "Le associazioni più ipocrite e più vili..s'indignano appena gli tocchi un loro amico in divisa...l'altro giorno hanno massacrato di botte un compagno mentre andava a lavorare e nessuna di queste merde ha preso carta e penna per indignarsi..Servi dei servi..".

Non si è fatta attendere la replica di Bastoni: "Questa è la politica di quei personaggi che parlano di antifascismo, di antirazzismo, che vanno alle manifestazioni per la pace ma che poi augurano ai propri avversari politici di finire a testa in giù. Spiace tra l’altro che questi personaggi sfilino con esponenti politici alle varie manifestazioni quando invece dovrebbero essere tenuti lontani dalla politica visto il comportamento. Questo è il risultato della criminalizzazione della Lega e dei suoi esponenti, descritti e additati come 'neo-nazisti'. In ogni caso sia chiaro che ho già acquisito le immagini e mi riservo di agire in sedi opportune".

 

Ecco Attilio Fontana: "Non temo nessuno, ma ci sarà da correre". Un altro leghista di Varese per l'eredità di Maroni, ma l'ha scelto Salvini. Il via libera di Berlusconi: "Sondaggi ok"

La prima intervista al candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lombardia dopo la rinuncia del governatore uscente a correre per il secondo mandato. Parole moderate, nel suo stile, ma anche nessuna paura dell'avversario Giorgio Gori e di un possibile ricompattamento della sinistra. Intanto gli alleati gli danno il benvenuto: ai microfoni de ilComizio.it anche le parole di Raffaele Cattaneo e Giulio Gallera - (VIDEO)

 

Matteo Salvini: "sono un populista orgoglioso di esserlo, basta con i giornalisti prezzolati, pagati per insultare"

In questo video di poche ore fa, il leader della nuova LEGA si rivolge al popolo dei social lanciando una dura critica nei confronti dei media, della carta stampata e dei giornalisti.


Un Matteo Salvini a tutto tondo che sceglie i social con un video su Facebook, per continuare la sua campagna elettorale lontano dai classici media e dalla carta stampata e lo fa a suo modo, cercando di rispondere alle domande che gli arrivano in live da chi seguiva la diretta. E' sera e Salvini parla dalla Valtellina, niente sfarzo e lusso ma su un balcone della casa che lo vede ospite. I temi sono tanti, il precariato nel mondo del lavoro (portando ad esempio la difficoltà in cui si trova proprio la sorella che non riesce a trovare una stabilità lavorativa), l'immigrazione, le tasse, l'Europa delle imposizioni, la giustizia, la legittima difesa... Tante anche le critiche, da Renzi alla Boldrini e velatamente anche all'alleato Silvio Berlusconi.

 

 

ultima ora× video× primo piano× ultime notizie Lega× ultime notizie Salvini× lega× Lega Nord× elezioni politiche 2018× evidenza× socia× social media× social× Salvini Populista× Campagna elettorale 2018× programma elettorale Salvini× immigrazione× Basta Tasse× Tasse× nuove tasse 2018× Matteo Renzi× Boldrini× Matteo Salvini Facebook× pensioni prcoci× Baby pensioni× Renzi all'attacco: "Berlusconi e Salvini vivono di rabbia"× Berlusconi e Salvini, il tandem dello spread e del populismo.× "Se abbiamo l'ambizione di vincere ma soprattutto di governare, non possiamo imbarcare poltronari e riciclati. Lo dirò a Berlusconi". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando a Radio Padania della futura coalizione di centrodestra. Secondo Salvini,× "Il 4 marzo sarà un referendum sugli interessi dellʼItalia" × Salvini finisce contro Fabio Fazio× Pensioni notizie precoci: Quota 41 per tutti e addio Fornero, Salvini × Matteo Salvini suggerisce lo sblocco del contratto della polizia penitenziaria× «Un Ministero per la montagna»× Salvini, che vorrebbe portarsi nella sua nuova Lega, senza più la scritta “Nord”, non soltanto il noto critico, ma, soprattutto, il suo “socio”, Giulio Tremonti× Le picSalvini innamorato: festeggia la Isoardi  Salvini boccia Di Maio: “No al governo Spelacchio”× Salvini sicilia× Salvini Berlusconi× Salvini Isoardi× Salvini premier× Salvini Roma× Salvini islam tasse Media × Salvini candidato premier× Fabio Fazio invita Salvini× centrodestra che vuole presentarsi unito alle prossime elezioni del 4 marzo. "Salvini premier. Io sono chiaro con elettori e alleati, ci metto la faccia. Chi vota Lega non avrà sorprese× Silvio Berlusconi il moderato e Matteo Salvini il trumpista× Matteo Salvini contro Fabio Fazio. “Il conduttore più pagato di sempre nella storia della televisione pubblica, cioè da noi – ha detto – Renzi, Berlusconi, Di Maio,× "Se abbiamo l'ambizione di vincere ma soprattutto di governare, non possiamo imbarcare poltronari e riciclati. Lo dirò a Berlusconi"× Renzi all'attacco: "Berlusconi e Salvini vivono di rabbia"× salvini gioielli matteo salvini moglie matteo salvini mirta salvini matteo salvini twitter salvini fidanzata matteo salvini wikipedia - salvini matteo - matteo salvini altezza × Pensioni notizie precoci: Quota 41 per tutti e addio Fornero, Salvini × Salvini torna ancora una volta a parlare di Quota 41 per tutti e abolizione totale della Legge Fornero. L'alleanza con Berlusconi e la Meloni verrà ufficializzata a inizio gennaio.× Lega e Fratelli d'Italia sul podio per «produttività» legislativa. M5s in coda. Il gruppo di Matteo Salvini invece è in seconda posizione con una media di 15,2 ddl (e ben 799,5 emendamenti)× Salvini sfida Di Maio sull'euro: macché referendum, mai con M5S. Il leader leghista chiude all'alleanza post voto. La replica: «Una buona notizia». «Non si deve uscire dalla moneta unica, ma entrarci alla pari. Votare per l'abolirla? Sciocchezza, in Italia è vietato»× Silvio Berlusconi va a Matteo Salvini. «Sono assolutamente certo di tre cose - dice il leader azzurro a Rai2 - La prima: dopo le elezioni ci sarà finalmente un governo scelto dalla maggioranza degli italiani. La seconda: questo governo sarà nostro, del centrodestra. La terza: sarà Forza Italia × “Diciamoci la verità: a guardare da vicino le mani di Matteo Salvini si capisce che sono mani di uno che non ha mai lavorato...” Dal Corriere della Sera di oggi. Che pena. Che giornalismo. Che paura matta hanno della Lega! P.S. Ho cominciato a lavorare a 17 anni, come tanti, con le mani, con il cuore e con la testa.× Noi con Salvini× Il segretario della Lega, Matteo Salvini, da un gazebo in Largo Cairoli a Milano brinda con i suoi elettori per festeggiare le feste ma anche il mancato numero legale in Senato per discutere le pregiudiziali al ddl sulla cittadinanza (solo in 116 su 319 senatori).×

Ema, fregatura europea a Milano. Salvini si scatena in diretta contro l'Ue: "Tirano la monetina... Se governiamo noi sapete dove gliela mettiamo?"

Il leader leghista commenta a modo suo su Facebook il sorteggio per l'assegnazione della sede dell'Agenzia Europea del Farmaco che ha visto sconfitto il capoluogo lombardo a beneficio di Amsterdam - (VIDEO)


Video in diretta del segretario leghista Matteo Salvini dopo la mancata assegnazione a Milano, a seguito di un sorteggio, della sede Ema, andata invece ad Amsterdam. "Pazzesco", ha poi scritto Salvini su Facebook, "L'Agenzia Europea del Farmaco, 3.000 posti di lavoro e un indotto economico di 1,7 miliardi di euro, è stata assegnata ad Amsterdam e non a Milano per SORTEGGIO. Una scelta così importante... fatta col sorteggio!?!?". Il leader della Lega lancia altri strali contro Bruxelles: "Ennesima dimostrazione che QUESTA EUROPA è una fregatura. Ci riempiono di vincoli, di pesticidi e di immigrati, e ci fregano migliaia di posti di lavoro con le buste chiuse come ai quiz. Quando andiamo al governo, ridiscutiamo i 17 MILIARDI di euro che l’Italia regala ogni anno all'Europa. Gli mandiamo una monetina".

Cristiani perseguitati, Cappellini (Lega): "Un dramma per milioni di persone nel mondo snobbato dai principali media. Noi teniamo accesi i riflettori"

"Nel Comune di Verona e in particolare nel vicesindaco Lorenzo Fontana, abbiamo trovato un alleato importante che rafforza la nostra battaglia per il sostegno e l'aiuto ai cristiani perseguitati nel mondo". Lo ha dichiarato l'assessore regionale alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia Cristina Cappellini (Lega Nord), a margine dell'esposizione di presepi realizzati da bambini esposti alla Fiera del Giocattolo di Milano. La nostra intervista - (VIDEO)

  • Pubblicato in Cultura
Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

8°C

Milano

Partly Cloudy

Humidity: 77%

Wind: 6.44 km/h

  • 25 Sep 2018 14°C 7°C
  • 26 Sep 2018 14°C 6°C